03Apr2017

WKI: Nuova edizione – COLF E BADANTI (Libro + Software)

a cura di Fabio Licari
Sconto del 10+15%

01Mar2017

Ispettorato del Lavoro: chiarimenti per impianti di videosorveglianza in ambito domestico

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con nota n. 1004 del 8 febbraio 2017, ha fornito un parere in merito alla possibilità di autorizzare l’installazione di un impianto di videosorveglianza collocato in un’abitazione privata all’interno della quale è presente un lavoratore domestico.

13Feb2017

INPS: indennità di disoccupazione per i collaboratori

L’INPS, con messaggio n. 626 dell’8 febbraio 2017, ricorda che, in assenza di disposizioni normative, non è più possibile riconoscere, a partire dal 1 gennaio 2017, l’indennità di disoccupazione per i collaboratori (DIS-COLL), in quanto la norma prevista dall’art. 15 del decreto legislativo n. 22/2015 prevista in via sperimentale fino al 31 dicembre 2016, non è stata prorogata.

01Feb2017

CCNL Intersettoriale: rinnovato il CCNL dei comparti Commercio, Terziario Distribuzione, Servizi, Pubblici Esercizi e Turismo

Il 19 Dicembre 2016 la Confederazione CIFA, con la Fedarcom e le federazioni di settore UNIpmi, UNITerziario, ed il sindacato autonomo dei lavoratori CONFSAL insieme a FNA-Confsal e SNALV-Confsal, hanno rinnovato il CCNL Intersettoriale, che interessa le aziende dei comparti Commercio, Terziario Distribuzione, Servizi, Pubblici Esercizi e Turismo.

31Gen2017

INPS: rilascio delle nuove funzionalità per la gestione delle deleghe per il lavoro domestico

L’Inps, con la messaggio n. 465 del 31 gennaio 2017, informa che sono state rese disponibili, per i soggetti individuati, le funzionalità per la gestione delle deleghe per il lavoro domestico.

28Gen2017

INPS: cir.13 – importo dei contributi dovuti per l’anno 2017 per i lavoratori domestici

L’Inps, con la circolare n. 13 del 27 gennaio 2017, comunica che, per l’anno 2017, restano confermate le fasce di retribuzione, pubblicate con la circolare n. 16 del 29 gennaio 2016, su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2017 per i lavoratori domestici.

26Gen2017

Energia – Petrolio: rinnovato il CCNL

È stata siglata, in data 25 gennaio 2027, l’ipotesi di accordo finalizzata al rinnovo del CCNL del settore Energia – Petrolio; ciò è avvenuto con la firma dei rappresentanti di Confindustria Energia. Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL.

24Gen2017

CCNL: Lavoratori Domestici – minimi retributivi per il 2017

È stato sottoscritto in data 20 gennaio 2017, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’accordo per i nuovi minimi retributivi per i lavoratori domestici (colf, badanti e baby-sitter).

31Gen2016

INPS: cir.16/2016 – importo dei contributi dovuti per i lavoratori domestici – anno 2016

L’Inps ha emanato la circolare n. 16 del 29 gennaio 2016, con la quale comunica che, per l’anno 2016, sono state confermate le fasce di retribuzione, pubblicate con la circolare n. 12 del 23 gennaio 2015, su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2016 per i lavoratori domestici.

10Apr2014

Lavoro Domestico: verbale di adesione di UGL Terziario al CCNL

In data 4 aprile 2014, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stato siglato il verbale di adesione di UGL Terziario al CCNL Lavoro Domestico stipulato in data 20 febbraio 2014.     il verbale di adesione ed il relativo CCNL Fonte: UGL...

08Apr2014

INPS: mes.3768/2014 – scadenza contributi relativi al 1° trimestre 2014 per i lavoratori domestici

L’Inps, con messaggio n. 3768 del 2 aprile 2014, informa che giovedì 10 aprile 2014 è l’ultimo giorno utile per pagare i contributi dovuti per il personale domestico, relativi al periodo gennaio-marzo 2014. Le fasce di retribuzione su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2014 sono state determinate sulla base della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo, calcolata dall’Istat...

18Mar2014

INPS: mes.3381/2014 – invio dei bollettini Mav per il pagamento dei contributi da lavoro domestico

L’Inps comunica che a partire dal 2014 la comunicazione di accoglimento del rapporto di lavoro domestico conterrà in allegato i bollettini Mav in numero variabile fra 1 e 4, a seconda del trimestre di inizio del rapporto di lavoro, e comunque a copertura del primo anno solare di contribuzione.

10Feb2014

Lavoro domestico: aumenti minimi retributivi per il 2014

In data 6 febbraio 2014, presso il Ministero del Lavoro, si è riunita la Commissione Nazionale (composta da Domina, Fidaldo, Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs, Federcolf), prevista dall’articolo 44 del Contratto collettivo “Lavoro Domestico”, per determinare i nuovi minimi retributivi derivanti dalla variazione del costo della vita. I nuovi minimi retributivi, in vigore dal 1° gennaio 2014, sono quelli previsti...