23Set2020
22Set2020
20Set2020
17Set2020

INL: chiarimenti su alcune norme del decreto “Agosto”

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL), con la nota n. 713 del 16 settembre 2020, fornisce le prime indicazioni sulle disposizioni, di principale interesse per l’Ispettorato nazionale del lavoro, del Decreto Legge n. 104/2020 (cd. decreto “Agosto”).

17Set2020
21Ago2020
19Ago2020
08Ago2020
01Ago2020
29Lug2020
27Lug2020

Min.Lavoro: FAQ – proroga obbligatoria dei contratti a termine e dei rapporti di apprendistato

ll Ministero del Lavoro, con una Faq pubblicata sul proprio sito internet, fornisce alcuni chiarimenti in merito all’applicazione della proroga automatica per i contratti a tempo determinato, anche in somministrazione, e dei rapporti di apprendistato di 1° e 3° livello.

21Lug2020

Commissione europea: Lavoratori stagionali nell’UE con il coronavirus

Il 16 luglio 2020 la Commissione europea ha adottato le Linee guida per garantire la protezione dei lavoratori stagionali nell’UE nel contesto della pandemia di coronavirus.

18Lug2020
10Lug2020
23Giu2020

Articolo: Contratti a termine nel Decreto Rilancio

approfondimento di Eufranio Massi

22Giu2020

INL: calcolo sanzione mancati riposi nell’autotrasporto

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la nota n. 260 del 18 giugno 2020, con la quale fornisce, ai propri ispettori, indicazioni in merito ai criteri di calcolo della sanzione riferita alla mancata osservanza degli obblighi di riposo intermedio nel settore dell’autotrasporto,

05Giu2020
04Giu2020

INL: COVID-19 – chiarimenti su alcune disposizioni del decreto Rilancio

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la nota n. 160 del 3 giugno 2020, con la quale fornisce ulteriori indicazioni in merito alle modifiche apportate al D.L. n. 18 del 17 marzo 2020, già convertito dalla L. n. 27 del 24 aprile 2020, da parte del D.L. n. 34 del 20 maggio 2020.

03Giu2020
30Mag2020
29Mag2020
24Mag2020
22Mag2020
06Mag2020
05Mag2020
30Apr2020
29Apr2020
24Mar2020

Min.Lavoro: interpello 1/2020 – tempo di vestizione della divisa dei dipendenti

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato l’interpello n. 1 del 23 marzo 2020, con il quale risponde ad un quesito dell’UGL – Federazione nazionale delle autonomie, in merito al fatto se possano essere inclusi nell’orario di lavoro i tempi di vestizione della divisa da parte dei dipendenti, inquadrati in vari ruoli professionali, di aziende che applichino un CCNL che non preveda disposizioni specifiche al riguardo.

14Mar2020
31Gen2020