Articolo: Il licenziamento disciplinare dei pubblici dipendenti

approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente

 

Generazione Vincente

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

“Con l’entrata in vigore, a partire dal 5 agosto 2017, del D.L.vo n. 118/2017 che ha introdotto modifiche al D.L.vo n. 116/2016, incappato nella “scure” della Corte Costituzionale, principalmente, per un fatto di natura procedurale (mancava l’intesa della Conferenza Stato-. Regioni), entra a regime, nel nostro ordinamento lavoristico, una nuova e diversa tutela in caso di licenziamento.

Effettivamente, se un “alieno”, all’improvviso, decidesse di venire nel nostro Paese, francamente tarderebbe a comprendere le diverse procedure legate al recesso e, forse, scapperebbe via impaurito per le troppe complicazioni. Senza aver la pretesa di essere esaustivo, elenco alcune tra le principali procedure previste:.”….continua la lettura

Eufranio Massi

Autore: Eufranio Massi

esperto in Diritto del Lavoro – relatore a corsi di formazione in materia di lavoro

Condividi questo articolo su