Cassazione: TFR e indennità casa

CorteSupremaCassazione

Con sentenza n. 21520 del 31 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che a fronte del lavoratore trasferito all’estero, la corresponsione, in misura, fissa, erogata periodicamente e senza alcuna documentazione giustificativa, pur in relazione alle esigenze abitative del dipendente, deve essere considerata utile ai fini del calcolo del TFR.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su