Corso RLST: aperte le iscrizioni gratuite

stretta_di_mano

Le parole chiave di questa era post-pandemica sono cambiamento, flessibilità e reattività. Il mondo è mutato velocemente e così anche il modo di lavorare, di organizzare i tempi e di governare i processi. Accogliere il cambiamento, però, significa anche creare le condizioni affinché il lavoro venga svolto in condizioni di massima sicurezza e sia garantita la corretta applicazione dei protocolli anti-contagio Covid-19. La costituzione di un Albo RLST (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale) e RLS da parte di Epar, ente bilaterale del sistema confederale Cifa-Confsal, più l’attivazione di un corso e-learning con lezioni live in aula virtuale per la formazione e l’aggiornamento degli esperti della sicurezza è senz’altro una bella novità nell’offerta formativa per le soluzioni aziendali.

L’iniziativa fin dalle sue prime battute sta riscuotendo parecchio successo, considerato l’elevato numero di iscrizioni a pochi giorni dal lancio. Il progetto formativo è nuovo, di alto contenuto scientifico e anche di facile approccio. La flessibilità dei moduli didattici e l’interazione attraverso la piattaforma digitale di apprendimento consente ai corsisti di approfondire tutte le tematiche nell’arco delle 64 ore di formazione necessarie all’abilitazione tecnica. Un test finale validerà le competenze acquisite e verrà dato un attestato di partecipazione legalmente riconosciuto.

Il corso ha un parterre scientifico di alto profilo con docenti universitari, esperti, dirigenti sindacali, rappresentanti delle istituzioni e professionisti. Tra questi: Cesare Damiano (componente del Consiglio di Amministrazione dell’INAIL, presidente dell’Associazione Lavoro&Welfare e del comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio sul Lavoro Cifa-Confsal), Maria Giovannone (docente aggregato in Diritto del mercato del lavoro all’Università degli Studi Roma Tre), Antonino Ughettini (responsabile team di vigilanza tecnica dell’Ispettorato territoriale del lavoro di Reggio Calabria), Giuseppe Michele Rivituso (esperto di sicurezza antincendio e sicurezza sul lavoro in ambito aziendale).

 

L’iscrizione al corso è gratuita – previsto solo il versamento di 40 euro per le spese di segreteria – ed è valida fino al 2 ottobre.

Per informazioni e iscrizioni visitare la pagina www.social.epar.it o il sito www.epar.it.

 

Leggi la locandina

La Redazione

Autore: La Redazione

Condividi questo articolo su