INPS: dipendenti pubblici – assoggettabilità contributiva della voce retributiva “elemento perequativo”

L’INPS ha emanato il messaggio n. 3224 del 30 agosto 2018, con il quale fornisce i chiarimenti sull’assoggettabilità contributiva ai fini pensionistici e dei trattamenti di fine servizio della voce retributiva “elemento perequativo”, prevista nei CCNL dei dipendenti pubblici, triennio 2016-2018.

 

Fonte: INPS

 

 


 

Leggi tutte le circolari ed i messaggi dell’INPS
Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su