IPSOA QUOTIDIANO: Agenzia per il lavoro: la “mini” riforma cambia i requisiti per iscriversi all’Albo

approfondimento di Roberto Camera* – in collaborazione con  logo-ipsoa-quotidiano

 

“Il Ministero del Lavoro ha emanato il decreto 10 aprile 2018, con il quale rivede i requisiti che le Agenzie per il lavoro devono avere per essere iscritte in una delle 5 sezioni dell’albo tenuto presso lo stesso Ministero del lavoro e che le permette di svolgere le attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale e supporto alla ricollocazione professionale.

Infatti, il nuovo decreto – pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 117 del 22 maggio 2018 – va a sostituire il decreto 5 maggio 2004 (che contestualmente viene abrogato) ed evidenzia i livelli minimi che le Agenzie per il Lavoro devono avere per quanto riguarda i locali idonei nei quali prevedere gli uffici e le adeguate competenze professionali che il personale qualificato deve possedere oltre che il relativo numero minimo di detto personale qualificato.

Ricordo che il decreto è stato emanato in virtù di quanto stabilito dall’articolo 5, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276 che, per l’appunto, richiedeva al Ministero del Lavoro l’emanazione di un Decreto, da adottarsi d’intesa con la Conferenza permanente per i rapporti Stato-Regioni e sentite le associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative, al fine di regolare il numero minimo di uffici e le caratteristiche del personale qualificato da inserire. “… continua la lettura

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su