Ipsoa Quotidiano: Incentivi all’assunzione di giovani: un percorso ad ostacoli per le imprese

approfondimento di Roberto Camera* – in collaborazione con IPSOA Quotidiano

 

“Il 2019 ha portato nuove agevolazioni per le aziende in caso di assunzione stabile di giovani lavoratori. Infatti, mai come quest’anno, numerosi sono gli incentivi per assumere giovani.

Se ciò è sicuramente positivo, anche solo per rispettare il famoso detto latino “melius est abundare quam deficere”, forse era il caso, prima di introdurre nuovi aiuti, di effettuare una verifica complessiva delle agevolazioni già esistenti e provvedere ad un loro accorpamento in un’unica misura, ciò al fine di facilitare le aziende nell’uso di questi incentivi e per rendere ancora più appetibili dette agevolazioni aumentando, ad esempio, l’importo agevolato, la durata dell’agevolazione o il budget di spesa complessivo messo a disposizione.

In alcuni casi, l’azienda, si trova di fronte incentivi con agevolazioni similari, per le stesse categorie di giovani e non sa quale utilizzare. Paradossalmente questa selva di incentivi può rilevarsi controproducente all’obiettivo che lo stesso Governo si è posto sin dal suo insediamento e cioè creare maggiore occupazione stabile.”… continua la lettura

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su