Ipsoa Quotidiano: Sanzioni irrogate dall’INL: riprendono a decorrere i termini per il pagamento

approfondimento di Vitantonio Lippolis* – Responsabile del processo vigilanza presso l’ITL di Modena – in collaborazione con IPSOA Quotidiano

 

“Dal 1° aprile (fatte salve eventuali future proroghe) riprende il computo dei termini per il pagamento delle sanzioni amministrative irrogate dall’Ispettorato nazionale del lavoro ai datori di lavoro. Scade, infatti, il periodo di sospensione previsto dal decreto Cura Italia per far fronte al periodo di emergenza da Coronavirus. A ricordarlo è l’Ispettorato nazionale del lavoro con la nota n. 2333 del 30 marzo 2020, che aggiorna le precedenti istruzioni operative in merito alla gestione dei procedimenti amministrativi alla luce del decreto del 25 marzo 2020 del Ministro dello Sviluppo economico, che ha modificato l’elenco della attività produttive non sospese. Quali sono le altre novità per i datori di lavoro?  ”

 

continua la lettura dell’articolo

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Vitantonio Lippolis

Autore: Vitantonio Lippolis

Coordinatore delle aree della vigilanza presso l’Ispettorato territoriale del Lavoro di Modena – Relatore nell’ambito di convegni e seminari in materia di diritto del lavoro e legislazione sociale.

Condividi questo articolo su