Ipsoa Quotidiano: Under 35 e bonus Sud a confronto: regole di convenienza per imprese e professionisti

approfondimento di Roberto Camera* – in collaborazione con IPSOA Quotidiano

 

“Le imprese che hanno sedi di lavoro anche in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna possono accedere cumulativamente agli incentivi contributivi per l’assunzione di under 35 e al bonus Sud. Il confronto tra i due sgravi previdenziali evidenzia differenze sostanziali nei requisiti con riferimento, in particolare, ai limiti di età, all’ambito di applicazione, ai rapporti di lavoro agevolato e al rispetto della disciplina comunitaria sugli aiuti “de minimis”. Qualora l’assunzione avvenga in una delle regioni del Mezzogiorno, comprendere le regole di entrambi gli incentivi può aiutare a valutarne la relativa convenienza. ”

 

continua la lettura dell’articolo

 

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su