Revisori Contabili: siglato l’accordo sul nuovo apprendistato

L’Assorevi, associazione di rappresentanza dei revisori contabili, ha sottoscritto con l’ausilio della Confcommercio e con le associazioni sindacali di settore, l’accordo finalizzato alla disciplina del nuovo apprendistato, come previsto dall’art. 2 del D.L.vo n. 167/2011.

Questi i punti essenziali:

a)      accesso alla professione con laurea specialistica, tramite apprendistato di 24 mesi;

b)      accesso alla professione con laurea triennale, tramite apprendistato di 36 mesi;

c)      formazione di 140 ore in  caso di apprendistato biennale e di 210 ore nell’ipotesi di apprendistato triennale. La formazione può essere a distanza, in aula o sul lavoro;

d)     tutor o referente aziendale responsabile della formazione;

e)      inquadramento finale al secondo livello e rispetto di una percentuale di conferma non inferiore al 90%.

 

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su