TFR: l’aggiornamento del coefficiente

Per la determinazione del trattamento di fine rapporto maturato nel periodo tra il 15 gennaio 2003 ed il 14 gennaio 2004, bisogna rivalutare la quota accantonata al 31 dicembre 2002 del 3,200252.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su