Ipsoa Quotidiano: La prescrizione dei crediti da lavoro secondo la Cassazione

approfondimento di Eufranio Massi – esperto in diritto del lavoro 

 

“Con una recentissima sentenza, la n. 26246, depositata il 6 settembre 2022, la Corte di Cassazione fornisce la risposta ad un problema, quello della prescrizione dei crediti del lavoratore ove, le certezze antecedenti, almeno per quel che concerne i lavoratori già tutelati dall’art. 18 della legge n. 300/1970, erano venute, progressivamente, meno, per effetto delle modifiche introdotte, a partire dal 18 luglio 2012, dalla legge n. 92 e successivamente dal D.L.vo n. 23/2015 sulle c.d. “tutele crescenti”.

Nel corso di questi anni, nel silenzio del Legislatore, la giurisprudenza di merito aveva prospettato decisioni tra loro contrastanti e la sentenza della Corte ha avuto, quanto meno, il pregio di fissare alcuni punti fermi. …”

continua la lettura dell’articolo
Eufranio Massi

Autore: Eufranio Massi

esperto in Diritto del Lavoro - relatore a corsi di formazione in materia di lavoro

Condividi questo articolo su