12Set2019

Cassazione: atti illegittimi e mobbing

ordinanza n. 22288 del 5 settembre 2019

12Set2019

Cassazione: solidarietà negli appalti

sentenza n. 22110 del 4 settembre 2019

08Set2019
08Set2019
04Set2019

TAR Lazio: secondo lavoro del dipendente pubblico senza autorizzazione

Con sentenza n. 10599 del 26 agosto 2019, il TAR del Lazio ha affermato che il dipendente pubblico che esercita un secondo lavoro senza la prescritta autorizzazione della propria amministrazione, ferme restando le eventuali sanzioni di natura disciplinare, è tenuto a versare alla stessa i compensi percepiti per tale attività alla luce della previsione contenuta nel decreto legislativo n.165/2001.

31Ago2019
31Ago2019
21Ago2019
21Ago2019

Tribunale di Milano: rinvio alla CGUE per i licenziamenti collettivi ex DLvo 23/2015

Il Tribunale di Milano, con ordinanza del 5 agosto 2019, trovandosi a decidere su un licenziamento collettivo di 4 dipendenti che ricadevano nella tutela reintegratoria ed uno no, perché assunto con le c.d. “tutele crescenti”, ha rimesso gli atti relativi alla previsione dell’art. 10 del D.L.vo n. 23/2015, alla cognizione della Corte Europea di Giustizia.

21Ago2019

Cassazione: contribuzione del socio amministratore

sentenza n. 21295 del 9 agosto 2019

19Ago2019
04Ago2019

Tribunale di Milano: periodo di apprendistato computabile nell’anzianita di servizio

Con sentenza n. 896 del 25 giugno 2019, la Corte di Appello di Milano ha affermato che il pieno computo dell’anzianità di servizio maturato durante il periodo di apprendistato è coerente con una corretta interpretazione testuale e sistemica della disciplina nazionale e compatibile con le esigenze di tutela poste dal principio di parità di trattamento.

02Ago2019
02Ago2019
02Ago2019
02Ago2019
24Lug2019
22Lug2019
22Lug2019
18Lug2019
18Lug2019

Cassazione: lavoro in giorno festivo infrasettimanale

sentenza n. 18887 del 15 luglio 2019

13Lug2019
12Lug2019

Tribunale di Milano: licenziamento GMO finalizzato all’incremento della produttività

Con sentenza n. 1313 del 21 giugno 2019 la Corte di Appello di Milano ha affermato la legittimità del licenziamento per giustificato motivo oggettivo finalizzato all’incremento della redditività e dell’efficienza gestionale che si traducano in un effettivo mutamento dell’assetto organizzativo, da attuare mediante soppressione di una postazione lavorativa.

12Lug2019

Cassazione: dimostrazione del licenziamento orale

sentenza n. 18402 del 9 luglio 2019

11Lug2019

Cassazione: danno da malattia per “causa di servizio”

ordinanza n. 17707 del 2 luglio 2019

11Lug2019

Cassazione: demansionamento e danno professionale

ordinanza n. 16595 del 20 giugno 2019

11Lug2019
09Lug2019
03Lug2019
27Giu2019

Consulta: legittimo, in alcuni casi, il differimento del TFS per i dipendenti pubblici

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 159 del 25 giugno 2019, ha ritenuto costituzionalmente legittima sia la rateizzazione che il differimento del TFS ( che si pone sullo stesso piano del TFR del settore privato) dei dipendenti pubblici che accedono alla pensione prima del tempo.