29Set2022

INPS: documentazione medica per fruire della flessibilità del congedo di maternità

L’INPS, con la circolare n. 106 del 29 settembre 2022, fornisce nuove indicazioni per la fruizione della flessibilità del congedo di maternità, di cui all’articolo 20 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, e per l’esercizio della facoltà di astenersi dal lavoro esclusivamente dopo l’evento del parto, di cui all’articolo 16, comma 1.1, del citato decreto legislativo.

24Set2022

INPS: massimale giornaliero malattia e maternità lavoratori dello spettacolo

L’INPS, con il messaggio n. 3473 del 23 settembre 2022, comunica l’innalzamento del massimale giornaliero della contribuzione di malattia e di maternità per i lavoratori a tempo determinato dello spettacolo.

20Set2022

INPS: esonero contributivo per le lavoratrici madri – chiarimenti

L’INPS, con la circolare n. 102 del 19 settembre 2022, fornisce le indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero contributivo previsto, per il solo anno 2022, lavoratrici madri dipendenti del settore privato, della durata di un anno, decorrente dalla data del rientro nel posto di lavoro dopo la fruizione del congedo obbligatorio di maternità.

29Lug2022

Governo: pubblicato il cd. Decreto che modifica i congedi parentali

E’ stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 176 del 29 luglio 2022, il decreto legislativo legge 30 giugno 2022, n. 105, relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza.

22Lug2022

INPS: prestazioni economiche di malattia, di maternità/paternità e di tubercolosi – 2022

L’INPS, con la circolare n. 85 del 22 luglio 2022, comunica gli importi giornalieri sulla cui base dovranno essere determinate, per l’anno in corso, le prestazioni economiche di malattia, di maternità/paternità e di tubercolosi per i piccoli coloni e i compartecipanti familiari.

20Mag2022

INL: Convalida – dimissioni e risoluzioni consensuali di lavoratrici madri e lavoratori padri

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro comunica che a seguito della cessazione del periodo emergenziale da COVID-2019, non è più utilizzabile il modello di richiesta online di convalida delle dimissioni/risoluzioni consensuali (ex art. 55, D.Lgs. 151/2001) in sostituzione del colloquio diretto della lavoratrice madre o del lavoratore padre con il funzionario dell’Ispettorato del lavoro territorialmente competente (ITL).

28Apr2022

Parlamento: deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia

È stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 27 aprile 2022, la Legge 7 aprile 2022, n. 32, con le deleghe al Governo per l’adozione, il riordino e il potenziamento di disposizioni volte a sostenere la genitorialità e la funzione sociale ed educativa delle famiglie, per contrastare la denatalità, per valorizzare la crescita armoniosa e inclusiva dei bambini e dei giovani, per sostenere l’indipendenza e l’autonomia finanziaria dei giovani nonché per favorire la conciliazione della vita familiare con il lavoro di entrambi i genitori e per sostenere, in particolare, il lavoro femminile.

17Apr2022

INPS: estensione maternità/paternità, autonomi e Gestione Separata – domanda

L’INPS, con il messaggio n. 1657 del 14 aprile 2022, fornisce informazioni sugli aggiornamenti procedurali relativi alla presentazione online della domanda di indennità di maternità/paternità delle lavoratrici e dei lavoratori autonomi e degli iscritti alla Gestione Separata, secondo le novità legislative.

14Apr2022

INPS: aggiornata procedura di domanda dell’indennità di maternità/paternità

L’INPS, con il messaggio n. 1605 dell’11 aprile 2022, informa di aver aggiornato la procedura di domanda dell’indennità di maternità/paternità dovuta all’estensione della tutela per le lavoratrici e per i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata introdotta dalla Legge 30 dicembre 2021, n. 234 (legge di Bilancio 2022).

09Apr2022

INPS: Bonus Bebè: nuovi requisiti per i cittadini extracomunitari

L’INPS, con il messaggio n. 1562 del 7 aprile 2022, riepiloga le diverse disposizioni di legge relative all’assegno di natalità (Bonus Bebè) che si sono succedute nel tempo. Per il 2022 la prestazione non è stata prorogata, fermo restando che verrà garantita l’erogazione del beneficio per gli eventi, quali nascite e adozioni, verificatisi nel 2021 e fino a conclusione dell’anno di vita del minore ovvero del primo anno di ingresso in famiglia a seguito di adozione.

07Apr2022

Senato: delega al Governo per il sostegno e valorizzazione della famiglia

Nella seduta di giovedì 6 aprile 2022, il Senato ha approvato in via definitiva, con 193 sì, 10 no e 15 astensioni, il ddl n. 2459 di delega al Governo sul sostegno e valorizzazione della famiglia.

05Apr2022

Governo: schema di Decreto per la conciliazione dei tempi vita-lavoro

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 70 del 31 marzo 2022 ha approvato lo schema di Decreto legislativo di recepimento della direttiva europea 2019/1158, relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza.

21Feb2022

INPS: ANF e assegno di maternità concessi dai Comuni – rivalutazione 2022

L’INPS, con la circolare n. 27 del 18 febbraio 2022, comunica la rivalutazione, per l’anno 2022, della misura degli assegni e dei requisiti economici.

05Feb2022

INPS: Lavoratori autonomi esercenti attività musicali: contributo maternità

L’INPS, con il messaggio n. 550 del 3 febbraio 2022, fornisce le istruzioni operative per il versamento del contributo di maternità dello 0,46%, dovuto dai lavoratori autonomi esercenti attività musicali (per i quali è stata introdotta una disciplina previdenziale analoga a quella degli esercenti attività commerciali) per effetto dell’ampliamento della tutela della maternità/paternità.

04Gen2022

INPS: Legge di Bilancio 2022 – tutela della maternità e congedo obbligatorio

L’INPS ha emanato la circolare n. 1 del 3 gennaio 2022, con la quale fornisce le prime indicazioni amministrative inerenti alle nuove misure disciplinate dall’articolo 1, commi 239 e 134, della legge di Bilancio 2022 in materia di tutela della maternità e della paternità per le lavoratrici e per i lavoratori autonomi e in materia di congedo obbligatorio e facoltativo di paternità per i lavoratori dipendenti.

11Dic2021

INPS: Lavoratori dello spettacolo – tutele della maternità e della paternità

L’INPS, con il circolare n. 182 del 10 dicembre 2021, fornisce indicazioni operative in relazione alle differenti tutele in materia di maternità e paternità spettanti ai lavoratori dello spettacolo a seconda della tipologia di rapporto di lavoro, nonché sulle diverse modalità di determinazione della retribuzione media globale giornaliera di tali lavoratori

15Ott2021

INL: procedure rilascio provvedimenti di maternità

La Direzione centrale coordinamento giuridico, dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL), ha pubblicato la nota n. 1550 del 13 ottobre 2021, con la quale fornisce chiarimenti circa le procedure di rilascio dei provvedimenti di interdizione anticipata e post partum di cui al D.Lgs. n. 151/2001. 

05Ott2021

INPS: assegno temporaneo per i figli minori – domande prorogate al 31 ottobre

L’INPS, con il messaggio n. 3340 del 5 ottobre 2021, informa che il termine di presentazione delle domande per accedere alle mensilità arretrate di Assegno temporaneo per i figli minori (AT), inizialmente previsto il 30 settembre, è stato prorogato al 31 ottobre 2021.

01Ott2021

Governo: Decreto 132/2021 – Assegno temporaneo, proroga della presentazione al 31 ottobre

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella  Gazzetta Ufficiale n. 234 del 30 settembre 2021, il decreto-legge 21 settembre 2021, n. 132, che introduce disposizioni urgenti in materia di giustizia e disposizioni di proroga in tema di referendum, assegno temporaneo e IRAP.

27Set2021

INPS: Lavoratore autonomi – indennità di maternità/paternità e congedo parentale

L’INPS, con il messaggio n. 3216 del 24 settembre 2021, fornisce indicazioni specifiche in relazione al pagamento delle indennità di maternità/paternità e di congedo parentale, nonché dell’indennità di malattia e degenza ospedaliera, in favore delle lavoratrici e i lavoratori autonomi e per i liberi professionisti iscritti alle Gestioni previdenziali dell’INPS e di malattia e degenza ospedaliera, unicamente per i liberi professionisti, interessati dall’esonero parziale della contribuzione previdenziale e assistenziale previsto per l’anno 2021.