09Feb2024

Agenzia Entrate: riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 2/E del 6 febbraio 2024, da attuazione al primo modulo di riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche e altre misure in tema di imposte sui redditi – Decreto legislativo 30 dicembre 2023, n. 216.

15Gen2024

Governo: razionalizzazione e semplificazione delle norme in materia di adempimenti tributari

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 12 gennaio 2024, il Decreto Legislativo 8 gennaio 2024, n. 1, con la razionalizzazione e semplificazione delle norme in materia di adempimenti tributari.

08Gen2024

Dottrina Per il Lavoro: tutti i decreti attuativi della delega per la riforma fiscale

Pubblichiamo tutti i Decreti Legislativi, attuativi della delega per la riforma fiscale contenuta nella Legge n. 111 del 9 agosto 2023.

08Gen2024

INPS: compensi fringe benefit e stock option – invio dati 2023

L’INPS, con il messaggio n. 32 del 4 gennaio 2024, fornisce indicazioni in merito alle modalità e alle tempistiche da rispettare, da parte dei datori di lavoro, nella trasmissione all’Istituto dei dati relativi ai compensi erogati a titolo di fringe benefit e di stock option al personale cessato dal servizio nel corso del periodo d’imposta 2023.

04Gen2024

Governo: pubblicati altri 3 decreti attuativi della delega per la riforma fiscale

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 2 del 3 gennaio 2024, tre decreti legislativi, attuativi della delega conferita al Governo, con la Legge 9 agosto 2023, n. 111, per la riforma fiscale e per la revisione del sistema tributario.

31Dic2023

Governo: pubblicato il decreto di riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2023, il Decreto Legislativo 30 dicembre 2023, n. 216, di attuazione del primo modulo di riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche e altre misure in tema di imposte sui redditi.

11Dic2023

Agenzia Entrate: modifiche al regime forfetario

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 32/E del 5 dicembre 2023, fornisce i chiarimenti interpretativi sulle modifiche apportate dalla legge 29 dicembre 2022, n. 197 (cd. Legge di bilancio 2023), concernenti le condizioni di accesso, permanenza e cessazione dal regime forfetario.

10Ott2023

Agenzia Entrate: imposta di bollo registrazione contratti pubblici di appalto

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 446 del 9 ottobre 2023, ha fornito alcuni chiarimenti relativamente al valore dell’imposta di bollo che l’appaltatore assolve una tantum al momento della stipula del contratto di appalto e in proporzione al valore dello stesso, così come previsto dal decreto legislativo 31 marzo 2023, n. 36.

12Set2023

Agenzia Entrate: trattamento fiscale al lavoratore distaccato all’estero

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 428 del 12 settembre 2023, ha fornito alcuni chiarimenti relativamente al trattamento fiscale applicabile alla retribuzione erogata al lavoratore distaccato all’estero – articolo 51, comma 8–bis del d.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (Tuir).

30Ago2023

Agenzia Entrate: settore turistico/ricettivo – detassazione delle mance e trattamento integrativo speciale

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 26/E del 29 agosto 2023, fornisce i chiarimenti interpretativi in tema di tassazione delle mance percepite dal personale impiegato nelle strutture ricettive e negli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e di trattamento integrativo speciale previsto per i lavoratori del settore turistico, ricettivo e termale.

26Ago2023

Agenzia Entrate: trattamento fiscale rimborso spese ricarica autoveicoli elettrici

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 421 del 25 agosto 2023, ha fornito alcuni chiarimenti relativamente al rimborso delle spese per l’energia elettrica sostenute dai lavoratori per la ricarica degli autoveicoli assegnati in uso promiscuo. In particolare, se tali rimborsi debbano essere assoggettati a tassazione quale reddito di lavoro dipendente o se gli stessi possano essere ricondotti nella categoria di cui all’articolo 51, comma 4, lettera a), del Testo unico delle imposte sui redditi.

23Ago2023

Agenzia Entrate: profili fiscali del lavoro da remoto e disciplina tributaria dei lavoratori frontalieri

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 25/E del 18 agosto 2023, fornisce i chiarimenti interpretativi in merito ai profili fiscali del lavoro da remoto (c.d. smart working) e la disciplina tributaria dei lavoratori frontalieri dopo le novità introdotte dalla legge 13 giugno 2023 n. 83.

09Ago2023

Agenzia Entrate: codice tributo compensazione trattamento integrativo speciale del lavoro notturno e straordinario

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 51/E del 9 agosto 2023, istituisce il codice tributo per l’utilizzo in compensazione da parte dei sostituti d’imposta, tramite modello F24, del credito maturato per effetto dell’erogazione del trattamento integrativo speciale del lavoro notturno e straordinario effettuato nei giorni festivi per i dipendenti di strutture turistico-alberghiere.

02Ago2023

Agenzia Entrate: aumento a 3mila euro del limite di esenzione dei fringe benefit – chiarimenti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 23/E del 1° agosto 2023, fornisce i primi chiarimenti interpretativi in merito all’innalzamento, per il periodo d’imposta 2023, a euro 3.000 del limite di esenzione dei fringe benefit, previsti dall’articolo 51, comma 3, terzo periodo, del Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR), in favore dei lavoratori dipendenti con figli fiscalmente a carico

25Lug2023

Agenzia Entrate: reddito di lavoro dipendente – erogazione prestiti ai dipendenti

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 44/E del 25 luglio 2023, fornisce alcuni chiarimenti in merito alla corretta modalità di determinazione del reddito di lavoro dipendente in relazione a finanziamenti a tasso agevolato concessi a dipendenti ai sensi dell’articolo 51, comma 4, lettera b), del Testo unico delle imposte sui redditi approvato con d.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (Tuir).

06Lug2023

Agenzia Entrate: tassazione dei redditi da lavoro dipendente in vigore tra Italia e Svizzera

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 370 del 4 luglio 2023, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito alla tassazione dei redditi da lavoro dipendente ai sensi della Convenzione contro le doppie imposizioni in vigore tra l’Italia e la Svizzera in caso di trasferimento di residenza in corso d’anno.

03Lug2023

Agenzia Entrate: regime speciale lavoratori sportivi impatriati

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 38/E del 30 giugno 2023, fornisce alcuni chiarimenti in ordine all’applicazione del regime agevolativo dell’articolo 16 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (“regime speciale per lavoratori impatriati”), relativamente ai rapporti di “lavoro sportivo” (cd. “regime speciale per lavoratori sportivi”) di cui ai commi 5-quater e 5-quinquies.

04Mag2023

Agenzia Entrate: regime dei forfetari – causa di esclusione

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 311 del 3 maggio 2023, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito all’interpretazione della disciplina del regime dei forfetari di cui all’articolo 1, commi 54 e seguenti, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 e, nello specifico, delle relative cause di esclusione.

18Apr2023

Agenzia Entrate: trattamento fiscale del Premio di risultato nelle società a partecipazione pubblica

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 296 del 14 aprile 2023, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito al riconoscimento, da parte dei lavoratori di società a partecipazione pubblica, del regime agevolato di tassazione delle somme erogate a titolo di premio di risultato ai propri dipendenti, qualora sia stato raggiunto uno degli obiettivi previsti dalla contrattazione aziendale.

04Apr2023

Agenzia Entrate: Buoni mobilità per i lavoratori che utilizzano la bicicletta per il percorso casa-lavoro

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 274 del 4 aprile 2023, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al riconoscimento di ”buoni mobilità” a favore di cittadini lavoratori dipendenti aventi la sede lavorativa nel territorio del Comune, che utilizzino la bicicletta per il percorso casa­ lavoro, previa adesione, da parte dei rispettivi datori di lavoro, di un accordo di mobility management.