16Lug2024

Agenzia Entrate: conversione del premio di risultato in contributi alle forme pensionistiche complementari

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 154/E del 15 luglio 2024, risponde ad un quesito in merito a quanto chiarito nella risoluzione n. 55/E del 2020 dell’Agenzia, riguardo all’assenza di oneri di comunicazione, in capo ai dipendenti, in caso di versamento di contributi a fondi pensione in base a piani di welfare aziendale, possano applicarsi anche in relazione all’ipotesi di contributi versati a fondi pensione in sostituzione del premio di risultato aziendale.

03Lug2024

Agenzia Entrate: welfare – no al rimborso delle spese sostenute dai dipendenti per attività sportiva dei figli

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 142/E del 24 giugno 2024, risponde ad un quesito in merito alla dematerializzazione delle note spese e dei documenti che giustificano le spese sostenute dai dipendenti durante le trasferte di lavoro, in prevalenza per servizi di trasporto tramite taxi, saldati utilizzando, di regola, la carta di credito aziendale.

03Lug2024

Agenzia Entrate: modifiche alle procedure di compensazione crediti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 16/E del 28 giugno 2024, illustra le modifiche, apportate dall’articolo 1, commi da 94 a 98, della legge n. 213/2023 (legge di bilancio 2024), e dall’articolo 4, commi 2 e 3, del decreto-legge n. 39/2024 (c.d. “decreto Agevolazioni”), alle procedure di compensazione di crediti.

01Lug2024

MEF: tassi di interesse ai fini della legge sull’usura

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 151 del 29 giugno 2024, il Decreto 24 giugno 2024 con la rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi ai fini della legge sull’usura.

29Giu2024

Parlamento: revisione del sistema sanzionatorio tributario

Il Parlamento ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 150 del 28 giugno 2024, il Decreto Legislativo n. 87 del 14 giugno 2024, con la revisione del sistema sanzionatorio tributario, ai sensi dell’articolo 20 della legge 9 agosto 2023, n. 111.

27Giu2024

MEF: modalità attuative per la “maxi-deduzione” in caso di nuove assunzioni

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato il Decreto 25 giugno 2024, contenente le modalità di attuazione dell’articolo 4 del decreto legislativo n. 216 del 30 dicembre 2023, che dispone per i titolari di reddito d’impresa e gli esercenti arti e professioni, per il periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2023, ai fini della...

26Giu2024

Agenzia Entrate: indici sintetici di affidabilità fiscale – periodo d’imposta 2023

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 15/E del 25 giugno 2024, fornisce chiarimenti in ordine alle novità in materia di indici sintetici di affidabilità fiscale (di seguito “ISA”), di cui all’articolo 9 bis decreto legge n. 50 del 2017, in applicazione per il periodo d’imposta 2023.

25Giu2024

Agenzia Entrate: dematerializzazione e conservazione delle note spese e dei documenti giustificativi

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 142/E del 24 giugno 2024, risponde ad un quesito in merito alla dematerializzazione delle note spese e dei documenti che giustificano le spese sostenute dai dipendenti durante le trasferte di lavoro, in prevalenza per servizi di trasporto tramite taxi, saldati utilizzando, di regola, la carta di credito aziendale.

10Giu2024

MEF: Italia e Svizzera firmano norme fiscali per il telelavoro

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica, in data 6 giugno 2024, la sottoscrizione, con la Svizzera, del Protocollo di modifica dell’Accordo riguardante l’imposizione del telelavoro per i frontalieri.

08Giu2024

MEF: codice di condotta per i contribuenti aderenti al regime di adempimento collaborativo

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 del 7 giugno 2024, il Decreto 29 aprile 2024 con l’approvazione del codice di condotta per i contribuenti aderenti al regime di adempimento collaborativo.

06Giu2024

Agenzia Entrate: trattamento fiscale applicabile alla somma oggetto di indennità risarcitoria

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 89/E dell’11 aprile 2024, risponde ad un quesito in merito al regime fiscale applicabile, ai fini Irpef, per beni aziendali offerti in omaggio ai propri dipendenti.

04Giu2024

Agenzia Entrate: dichiarazione dei redditi delle persone fisiche – risposte a quesiti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 12/E del 31 maggio 2024, fornisce le risposte ai quesiti riguardanti la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e l’apposizione del visto di conformità per l’anno d’imposta 2023.

03Mag2024

Agenzia Entrate: pagamento tributi, comunicazioni obbligatorie e servizi digitali

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 9/E del 2 maggio 2024, fornisce le istruzioni operative agli Uffici, per garantirne l’uniformità di azione, in relazione alle misure di semplificazione e razionalizzazione previste dal cd. decreto Adempimenti, con particolare riguardo a quelle connesse al pagamento dei tributi, alle comunicazioni obbligatorie, ai servizi digitali, agli strumenti elettronici di pagamento e all’invio di comunicazioni e inviti da parte dell’Amministrazione finanziaria.

29Apr2024

Agenzia Entrate: al via con il nuovo 730 semplificato

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento del 29 aprile 2024, comunica che dal 30 aprile 2024 sono online, in modalità consultazione, i modelli già predisposti con i dati in possesso dell’Agenzia delle Entrate oppure inviati dagli enti esterni, come datori di lavoro, farmacie e banche.

11Apr2024

Agenzia Entrate: beni offerti in omaggio ai dipendenti – regime fiscale applicabile

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 89/E dell’11 aprile 2024, risponde ad un quesito in merito al regime fiscale applicabile, ai fini Irpef, per beni aziendali offerti in omaggio ai propri dipendenti.

25Mar2024

Agenzia Entrate: agenti e mediatori – abrogato l’esonero dall’applicazione della ritenuta d’acconto

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 7/E del 21 marzo 2024, fornisce le istruzioni operative agli Uffici, in merito all’abrogazione, prevista dall’articolo 1, commi 89 e 90, della legge di bilancio 2024, abrogando la disposizione contenuta nel quinto comma dell’articolo 25-bis del DPR n. 600/1973, nella parte in cui prevedeva l’esonero dall’applicazione della ritenuta d’acconto alle provvigioni percepite, nell’ambito di taluni rapporti, dagli agenti e dai mediatori di assicurazione.

22Mar2024

Agenzia Entrate: fringe benefit offerti attraverso l’utilizzo di una APP

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 74/E del 21 marzo 2024, risponde ad un quesito in merito alla possibilità di un datore di lavoro di fornire, ai propri dipendenti, un’applicazione dedicata (APP), per l’accesso alla fruizione di servizi di mobilità sostenibile per il tragitto casa­lavoro-­casa, nell’ambito del welfare aziendale.

10Mar2024

Agenzia Entrate: fringe benefit e trattamento integrativo speciale

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 5/E del 7 marzo 2024, fornisce le istruzioni operative agli Uffici, per garantirne l’uniformità di azione, sulle novità fiscali riguardanti il welfare aziendale, il trattamento integrativo speciale per il lavoro notturno e festivo per i dipendenti degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e per quelli di strutture turistiche, ricettive e termali e il riscatto dei periodi non coperti da retribuzione, contenute nelle disposizioni di cui all’articolo 1 della legge 30 dicembre 2023, n. 213.

10Mar2024

Agenzia Entrate: docente che svolge con lezioni private – trattamento fiscale

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 63/E dell’8 marzo 2024, risponde ad un quesito in merito al trattamento fiscale applicabile al docente part–time che svolge con abitualità lezioni private o ripetizioni.

09Feb2024

Agenzia Entrate: riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 2/E del 6 febbraio 2024, da attuazione al primo modulo di riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche e altre misure in tema di imposte sui redditi – Decreto legislativo 30 dicembre 2023, n. 216.