01Feb2023

INPS: minimali e massimali retributivi per il 2023

L’INPS, con la circolare n. 11 del 1° febbraio 2023, comunica, relativamente all’anno 2023, i valori del minimale di retribuzione giornaliera, del massimale annuo della base contributiva e pensionabile, del limite per l’accredito dei contributi obbligatori e figurativi, nonché gli altri valori per il calcolo delle contribuzioni dovute in materia di previdenza e assistenza sociale per la generalità dei lavoratori dipendenti iscritti alle gestioni private e pubbliche.

18Dic2022

INPS: modifica del tasso di interesse e della misura delle sanzioni civili

L’INPS, con la circolare n. 133 del 16 dicembre 2022, comunica la variazione della misura dell’interesse di dilazione e di differimento e delle somme aggiuntive per omesso o ritardato versamento dei contributi previdenziali e assistenziali.

13Dic2022

Min.Lavoro: aggiornamento coefficienti trasformazione montante contributivo dal 2023

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il Decreto Direttoriale del 1° dicembre 2022, concernente la revisione biennale dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo.

07Dic2022

INAIL: assicurazione infortuni giornalisti – gestione dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2023

L’Inail, con la circolare n. 44 del 2 dicembre 2022, fornisce le istruzioni operative per la gestione del periodo dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2023, sia per quanto riguarda gli infortuni di giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica che la riscossione dei relativi contributi.

03Dic2022

INPS: Società sportive: proroga adempimenti e versamenti sospesi

L’INPS, con il messaggio n. 4358 del 1° dicembre 2022, interviene sulla sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi e dei premi per l’assicurazione obbligatoria, in scadenza nel periodo dal 1° gennaio 2022 al 30 novembre 2022.

26Nov2022

INPS: sgravio contributivo dipendenti – chiarimenti procedurali

L’INPS, con il messaggio n. 4270 del 25 novembre 2022, riguardante l’esonero dello 0,8% sulla quota dei contributi previdenziali a carico del lavoratore, fornisce alcuni chiarimenti riguardo la fase di elaborazione delle denunce mensili in cui vengono riscontrate anomalie nella gestione dei DM, Rettifiche e Proposte VIG relative a denunce Uniemens per i mesi da gennaio a luglio 2022.

24Nov2022

INPS: Giornalisti – cumulo delle pensioni con i redditi da lavoro

L’INPS, con il messaggio n. 4213 del 22 novembre 2022, fornisce alcuni chiarimenti sul regime di cumulo della pensione con i redditi da lavoro, prodotti in Italia e all’estero, e sui conseguenti obblighi dichiarativi da parte dei titolari di trattamenti di invalidità e pensioni anticipate.

18Nov2022

Min.Lavoro: COOP Sociali – sgravi contributivi per l’assunzione di persone cui è riconosciuta protezione internazionale

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 17 novembre 2022, il Decreto 21 settembre 2022 riguardante le riduzioni o sgravi contributivi per l’assunzione di persone cui sia stata riconosciuta protezione internazionale.

08Nov2022

INPS: decontribuzione lavoratori dipendenti – chiarimenti sull’aumento dell’1,2%

L’INPS, con il messaggio n. 4009 del 7 novembre 2022, fornisce ulteriori chiarimenti in merito all’integrazione dell’1,2%. In particolare, l’integrazione relativa ai ratei della tredicesima mensilità viene riconosciuta anche sui mesi di competenza da gennaio 2022 a giugno 2022, purché erogati a partire dal periodo di paga di luglio 2022.

03Nov2022

Min.Lavoro: PA – opzione previdenziale per i professionisti assunti a tempo determinato

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 256 del 2 novembre 2022, il Decreto 2 settembre 2022 riguardante l’opzione per il mantenimento o meno dell’iscrizione alla cassa previdenziale di appartenenza per i professionisti assunti a tempo determinato dalla pubblica amministrazione.

28Ott2022

INPS: Settore edile – riduzione contributiva per l’anno 2022

L’INPS, con la circolare n. 123 del 28 ottobre 2022, fornisce le indicazioni operative per la riduzione contributiva, per il 2022, prevista dall’articolo 29 del decreto-legge n. 244/1995, per gli operai a tempo pieno del settore edile, così come confermato dal decreto del 5 settembre 2022 del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

03Ott2022

INPS: Fondo di previdenza del clero – aggiornamento del contributo a carico degli iscritti

L’INPS, con la circolare n. 108 del 3 ottobre 2022, comunica l’aggiornamento del contributo dovuto a carico degli iscritti al Fondo clero secolare e dei ministri di culto delle confessioni religiose diverse dalla cattolica per l’anno 2021 e fornisce le istruzioni relative alle modalità di pagamento.

03Ott2022

INPS: iscrizione alla Gestione separata per gli avvocati “sotto soglia”

L’INPS, con la circolare n. 107 del 3 ottobre 2022, comunica che la Corte Costituzionale, con la sentenza n. 104 del 22 aprile 2022, ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’articolo 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335, come interpretato dall’articolo 18, comma 12, del Decreto Legge n. 98/2011, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, sollevata in riferimento all’articolo 3 della Costituzione, dal Tribunale ordinario di Catania, in funzione di Giudice del lavoro.

29Set2022

INPS: decontribuzione per i datori di lavoro delle agenzie di viaggi e dei tour operator

L’INPS, con il messaggio n. 3549 del 29 settembre 2022, fornisce le modalità operative (elaborazione delle istanze e richieste di riesame) per la decontribuzione per i datori di lavoro privati operanti nel settore delle agenzie di viaggi e dei tour operator, così come prevista dall’articolo 4, comma 2-ter, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4.

29Set2022

INPS: documentazione medica per fruire della flessibilità del congedo di maternità

L’INPS, con la circolare n. 106 del 29 settembre 2022, fornisce nuove indicazioni per la fruizione della flessibilità del congedo di maternità, di cui all’articolo 20 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, e per l’esercizio della facoltà di astenersi dal lavoro esclusivamente dopo l’evento del parto, di cui all’articolo 16, comma 1.1, del citato decreto legislativo.

27Set2022

INPS: chiarimenti esonero contributivo 2% per i lavoratori

L’INPS, con il messaggio n. 3499 del 26 settembre 2022, fornisce le istruzioni per l’applicazione dell’esonero di 0,8+1,2% sulla quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti a carico del lavoratore, per i periodi di paga dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2022.

26Set2022

INPS: sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi per gli organismi sportivi

L’INPS, con la circolare n. 105 del 26 settembre 2022, fornisce indicazioni in ordine alle disposizioni concernenti la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali per le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e le società sportive professionistiche e dilettantistiche.

26Set2022

INPS: istruzioni per il bonus ai lavoratori autonomi ed ai professionisti

L’INPS, con la circolare n. 102 del 19 settembre 2022, fornisce le istruzioni amministrative in materia di indennità una tantum per l’anno 2022, prevista dall’articolo 33 del decreto Aiuti, e dall’articolo 20 del decreto Aiuti ter, a favore dei lavoratori autonomi e dei professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS.

24Set2022

INPS: massimale giornaliero malattia e maternità lavoratori dello spettacolo

L’INPS, con il messaggio n. 3473 del 23 settembre 2022, comunica l’innalzamento del massimale giornaliero della contribuzione di malattia e di maternità per i lavoratori a tempo determinato dello spettacolo.

20Set2022

INPS: esonero contributivo per le lavoratrici madri – chiarimenti

L’INPS, con la circolare n. 102 del 19 settembre 2022, fornisce le indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero contributivo previsto, per il solo anno 2022, lavoratrici madri dipendenti del settore privato, della durata di un anno, decorrente dalla data del rientro nel posto di lavoro dopo la fruizione del congedo obbligatorio di maternità.