25Gen2023

Garante privacy: Decreto trasparenza e lavoro – le indicazioni del Garante

Il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito, al Ministero del Lavoro e all’Ispettorato Nazionale del Lavoro, le prime indicazioni sul Decreto trasparenza, in risposta ai numerosi quesiti ricevuti da Pa e imprese.

05Gen2023

Garante privacy: Lavoro – no alla rilevazione delle impronte digitali senza specifici requisiti

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato la Newsletter n. 498 del 22 dicembre 2022, con la quale, tra le altre cose, ha chiarito quali devono essere i requisiti per l’attivazione, da parte del datore di lavoro, di un sistema di rilevazione delle impronte digitali per accertare la presenza dei dipendenti.

20Dic2022

Garante privacy: illecito il controllo di metadati delle e-mail di dipendenti

Il Garante per la protezione dei dati personali dichiara illegittimo il controllo dei metadati della posta elettronica dei dipendenti senza adeguate tutele per la riservatezza e in violazione delle norme che limitano il controllo a distanza dei lavoratori.

07Dic2022

Garante privacy: Protezione dei dati personali – gli strumenti di tutela a disposizione dell’interessato

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato una scheda informativa che illustra, in modo dettagliato, caratteristiche, differenze e modalità di impiego degli strumenti di tutela a disposizione dell’interessato previsti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali: la segnalazione e il reclamo.

04Lug2022

Garante privacy: Bonus patente autotrasporto – ok alla piattaforma per l’erogazione

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella Newsletter 492 del 30 giugno 2022, fornisce il proprio parere favorevole allo schema di decreto, predisposto dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS), di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze (MEF), che definisce i criteri e le modalità di concessione ed erogazione del “buono patente autotrasporto”, rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni.

31Mag2022

Garante privacy: Data breach – sanzionata l’Inail

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella Newsletter 490 del 30 maggio 2022, ha affermato che tutti gli enti pubblici, in particolare quelli con rilevanti competenze istituzionali, devono adottare adeguate misure tecniche e organizzative per evitare violazioni dei dati personali.

19Mag2022

Garante privacy: email aziendale – il collaboratore esterno ha gli stessi diritti del dipendente

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella Newsletter n. 489 del 19 maggio 2022, ha, tra le altre cose, ribadito il principio secondo il quale un datore di lavoro non può gestire l’account di posta aziendale di un collaboratore esterno in violazione delle norme sulla privacy.

12Mag2022

Garante privacy: Whistleblowing – massima riservatezza per i dipendenti

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella Newsletter n. 488 dell’11 maggio 2022, evidenzia la necessità che le imprese e le Pubbliche amministrazioni prestino la massima attenzione nell’impostazione e gestione dei sistemi di whistleblowing, garantendo la massima riservatezza dei dipendenti e delle altre persone che presentano segnalazioni di condotte illecite.

07Mar2022

Garante privacy: pubblicato il Registro dei codici di condotta

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato il Registro dei codici di condotta, adempimento previsto dall’art. 40 paragrafo 6 del Regolamento (UE) 2016/679, ai sensi del quale ogni Autorità garante che approva un codice di condotta deve registrarlo e pubblicarlo.

03Feb2022

Garante privacy: COVID-19 – sì alla digitalizzazione dei certificati di esenzione dal vaccino

Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso parere favorevole sullo schema di Dpcm che introduce la digitalizzazione delle certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti-COVID-19.

17Gen2022

Garante privacy: COVID-19 – il trattamento dei dati nel contesto lavorativo

Il Garante per la protezione dei dati personali ha aggiornato alcune Faq relative al trattamento dei dati nel contesto lavorativo (pubblico e privato) nell’ambito dell’emergenza sanitaria.

16Dic2021

Garante privacy: nuove modalità per revoca e uso del Green Pass

Il Garante per la protezione dei dati personali, in una nota pubblicata sul proprio sito internet il 14 dicembre 2021, ha evidenziato alcune modalità di utilizzo del Green pass nei luoghi di lavoro.

14Dic2021

Garante privacy: il super green pass non va chiesto nei luoghi di lavoro

Il Garante per la protezione dei dati personali, in merito al Green pass cd. “rafforzato”, chiarisce che non deve essere richiesto per accedere al luogo di lavoro, in quanto basta la versione base del certificato verde Covid-19, rilasciato anche in caso di effettuazione del tampone risultato negativo.

06Dic2021

Garante privacy: Customer care – no al controllo a distanza dei lavoratori

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella newsletter n. 484 del 3 dicembre 2021, ha, tra le altre cose, ha ribadito come non sia possibile attivare sistemi con funzioni di controllo a distanza dei lavoratori senza aver adottato tutte le tutele previste dallo Statuto dei lavoratori e dal Codice privacy.

15Nov2021

Garante privacy: criticità in merito alla consegna del Green pass al datore di lavoro

Il Garante per la protezione dei dati personali ha inviato al Parlamento e al Governo una relazione in merito alla possibilità – contenuta nel Disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 127 del 2021 (AS 2394) – di consegna, da parte dei lavoratori dei settori pubblico e privato, di copia della certificazione verde, al datore di lavoro, con la conseguente esenzione, dai controlli, per tutta la durata della validità del certificato.

25Ott2021

Garante privacy: Suggerimenti per creare e gestire password a prova di privacy

Il Garante per la protezione dei dati personali pubblica un vademecum con il quale fornisce consigli di base per impostare password sicure e gestirle in modo accorto.

18Ott2021

Garante privacy: COVID-19 – Lavoro: via libera a nuove modalità di verifica del Green pass

Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso, in via d’urgenza, il proprio parere favorevole al DPCM 12 ottobre 2021, che introduce nuove modalità di verifica del green pass in ambito lavorativo pubblico e privato.

02Set2021

Garante privacy: COVID-19 – via libera alle nuove modalità di verifica del Green pass per il personale scolastico

Il Garante per la protezione dei dati personali, in via d’urgenza, ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che introduce modalità semplificate di verifica delle certificazioni verdi del personale scolastico, alternative a quelle ordinarie che prevedono l’uso dell’App VerificaC19, che rimane comunque utilizzabile.

04Ago2021

Garante privacy: rider – sanzionata Deliveroo Italy per 2,5 milioni di euro

Il Garante per la protezione dei dati personali, nella Newsletter n. 480 del 2 agosto 2021, prosegue l’azione a tutela dei dati dei lavoratori delle piattaforme di food delivery italiane.

06Lug2021

Garante privacy: Rider – no a discriminazioni basate sugli algoritmi

Il Garante per la protezione dei dati personali informa che la società Foodinho, controllata da GlovoApp23, dovrà modificare il trattamento dei dati dei propri rider, effettuato tramite l’utilizzo di una piattaforma digitale, e verificare che gli algoritmi di prenotazione e assegnazione degli ordini di cibo e prodotti non producano forme di discriminazione.