Ipsoa Quotidiano: Assumere giovani: nel 2020 tanti (vecchi) incentivi contributivi, con una eccezione

approfondimento di Roberto Camera* – in collaborazione con IPSOA Quotidiano

 

“Anno nuovo, incentivi vecchi. Le disposizioni previste dalla legge di Bilancio 2020 non hanno aggiunto, infatti, nulla di nuovo nel panorama degli incentivi contributivi all’assunzione di giovani lavoratori a vantaggio di imprese e professionisti, non facendo altro che rielaborare agevolazioni regolate da normative già vigenti, attraverso una sorta di restyling, ovvero di rivitalizzazione laddove l’agevolazione mancava di operatività. E’ il caso dei bonus per l’occupazione stabile di under 35, rafforzati nel Sud Italia, ed ancora del bonus per le imprese che ampliano l’organico con giovani laureati o dei dottori di ricerca eccellenti. Ma una eccezione c’è ed è rappresentata dai nuovi sgravi contributivi per l’assunzione di apprendisti. ”

 

continua la lettura dell’articolo

 

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Roberto Camera

Autore: Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in corsi di formazione e aggiornamento professionale in materia di gestione del personale - ideatore e curatore del sito www.dottrinalavoro.it (ex dplmodena.it) - @CameraRoberto

Condividi questo articolo su