Ipsoa Quotidiano: Sospensione dell’attività imprenditoriale: come e quando impugnare il provvedimento

approfondimento di Vitantonio Lippolis* – Responsabile del processo vigilanza presso l’ITL di Modena

 

“L’articolo 14 del TUSL, come modificato dal decreto fiscale, riscrive la disciplina del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale. Le novità, in vigore dallo scorso 22 ottobre, riguardano anche la tempistica dei ricorsi avverso i provvedimenti adottati dal personale ispettivo INL per l’impiego di lavoratori irregolari senza preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro. Inspiegabilmente il nuovo testo dell’art. 14 non indica, invece, l’organo amministrativo competente a ricevere i ricorsi avverso i provvedimenti di sospensione adottati in presenza delle violazioni prevenzionistiche. Cosa è cambiato in pratica per i datori di lavoro? ”

 

continua la lettura dell’articolo

 


* Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza.

Vitantonio Lippolis

Autore: Vitantonio Lippolis

Responsabile del Processo vigilanza presso l’Ispettorato territoriale del lavoro di Modena – Relatore nell’ambito di convegni e seminari in materia di diritto del lavoro e legislazione sociale.

Condividi questo articolo su