05Ott2018

Min.Lavoro: CIGS per aziende in cessazione

Il Ministero del Lavoro ha emanato la circolare n. 15 del 4 ottobre 2018, con il quale ha fornito indicazioni operative relative all’introduzione dei criteri per l’accesso al trattamento di CIGS ai sensi dell’articolo 44 del Decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109.

04Ott2018

Governo: ritorno della CIGS per cessazione dia attività

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 205 del 4 settembre 2018, il Decreto Legge n. 109 del 28 settembre 2018, con le disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze.

01Ott2018

INPS: CIGO e CIGS – nuove funzioni per le procedure informatiche

L’INPS ha emanato il messaggio n. 3566 del 28 settembre 2018, con il quale informa circa la modifica di alcune funzioni delle procedure informatiche per quanto riguarda la CIGO e la CIGS.

11Set2018

ANPAL: Accordi di ricollocazione CIGS – ulteriori indicazioni operative

L’ANPAL ha emanato la nota n. 0011122 del 7 settembre 2018, con la quale ha fornito ulteriori indicazioni operative per la presentazione di richiesta di assegno di ricollocazione, ai sensi dell’articolo 24bis del D.L.vo 148/2015, come introdotto dall’articolo 1, comma 136, della Legge n. 205/2017.

23Giu2018
23Mar2018

Articolo: Cigs: proroga e condizioni

approfondimento di Eufranio Massi

28Feb2018
22Feb2018

Min.Lavoro: cir.5/2018 – CIGS nel settore editoria

Il Ministero del Lavoro ha emanato la circolare n. 5 del 20 febbraio 2018, con la precisa che ai trattamenti di CIGS riguardanti l’editoria, per i quali è stata presentata istanza successivamente alla data del 1° gennaio 2018, si applicano le nuove disposizioni anche con riferimento all’applicazione dei limiti di durata massima complessiva previsti dalla nuova normativa, non incidendo e non conteggiandosi nel quinquennio mobile i precedenti interventi CIGS.

19Feb2018

Min.Lavoro: cir.4/2018 – esonero dal versamento del contributo addizionale

Il Ministero del Lavoro ha emanato la circolare n. 4 del 16 febbraio 2018, con la quale ha fornito indicazioni circa le modalità di esonero dal versamento della contribuzione addizionale da parte di quelle aziende sottoposte a procedure concorsuali con prosecuzione dell’esercizio d’impresa che si avvalgono degli interventi di integrazione salariale straordinaria.

07Feb2018

Min.Lavoro: cir.2/2018 – criteri di approvazione degli interventi CIGS per le annualità 2018 e 2019

Il Ministero del Lavoro ha emanato la circolare n. 2 del 7 febbraio 2018, con la quale ha fornito indicazioni operative relative all’introduzione dei criteri per l’accesso al trattamento della CIGS ai sensi dell’art. 22-bis del Decreto Legislativo n. 148/2015.

27Dic2017

Min.Lavoro: programmi di CIGS nel settore dell’editoria

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il Decreto Interministeriale n. 100495 del 23 novembre 2017, concernente l’individuazione dei criteri per l’approvazione dei programmi di cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS) nel settore dell’editoria.

05Dic2017

Min.Lavoro: cir.20/2017 – Amministrazione straordinaria e CIGS – quadro normativo e procedurale

Il Ministero del Lavoro ha emanato la circolare n. 20 del 28 novembre 2017, ha ritenuto utile fornire indicazioni in ordine all’applicazione del trattamento CIGS nei confronti dei lavoratori dipendenti da aziende interessate dalla procedura di Amministrazione straordinaria​.

23Nov2017

INPS: Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni – ottobre 2017

L’Inps ha pubblicato l’Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni – ottobre 2017.

31Ago2017

Min.Lavoro: cir. 16/2017 – limite massimo di ore di CIGS autorizzabili per le causali di crisi e riorganizzazione aziendale

Il Ministero del Lavoro, ha emanato la circolare n. 16 del 28 agosto 2017, con la quale fornisce alcuni chiarimenti in merito alle causali di crisi aziendale e riorganizzazione aziendale e sul limite massimo di ore di cassa integrazioni guadagni straordinaria autorizzabili.

22Ago2017

CIGS: cosa cambia dal 24 settembre 2017

Il 24 settembre 2017 cessera l’operatività dell’art. 44, comma 3, del decreto legislativo n. 148/2015.

14Mag2017

INPS: modifica delle istruzioni operative relative ai conguagli della CIGS con Ticket

L’Inps, con il messaggio n. 1987/2017, a parziale modifica delle istruzioni fornite con il messaggio n. 1873/2017, con il quale sono state fornite istruzioni in ordine alle proroghe CIGS (12 mesi) per imprese operanti in un’area di crisi industriale complessa, evidenzia che, relativamente alle modalità di esposizione del conguaglio e del contributo addizionale nei casi di CIGS con Ticket, i datori di lavoro dovranno operare come segue:

05Mag2017

INPS: Proroghe CIGS (12 mesi) per imprese operanti in un’area di crisi industriale complessa – istruzioni

L’Inps, con il messaggio n. 1873 del 4 maggio 2017, fornisce le istruzioni contrabili circa le proroghe CIGS (12 mesi) per imprese operanti in un’area di crisi industriale complessa.

14Apr2017

INPS: trattamenti di integrazione salariale – regolarizzazioni del versamento contributo addizionale

L’Inps, con il messaggio n. 1640 del 13 aprile 2017, fornisce alcuni chiarimenti in merito alla regolarizzazione del versamento del contributo addizionale in caso di trattamenti di integrazione salariale soggetti alla nuova disciplina introdotta dal D.L.vo n. 148/2015.

06Apr2017

Min.Lavoro: CIGS Aree di Crisi Industriale Complessa – emanato il decreto di assegnazione delle risorse per il 2017

Il Ministero del Lavoro ha emanato il Decreto n. 12 del 5 aprile 2017, con le risorse finanziarie assegnate alle 11 Regioni interessate al finanziamento, per l’anno 2017, sull’intervento straordinario di integrazione salariale riservato alle imprese operanti in un area di crisi industriale complessa.

06Mar2017

Min.Lavoro: CIGS per casi di rilevante interesse strategico – pubblicato il Decreto

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il Decreto 29 dicembre 2016 con i criteri per autorizzare la prosecuzione dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria, oltre i limiti previsti, nonché i criteri per la reiterazione della riduzione contributiva.