01Feb2022

Agenzia Entrate: applicazione “retribuzioni convenzionali” per il dipendente all’estero da ONLUS

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 54 del 31 gennaio 2022, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla valutazione della applicabilità delle c.d. “retribuzioni convenzionali” in caso di attività di lavoro dipendente all’estero svolta in modo continuativo e come oggetto esclusivo del rapporto di lavoro subordinato con una associazione senza scopo di lucro – Articolo 51, comma 8-bis, del TUIR.

26Gen2022

Agenzia Entrate: trattamento fiscale compensi erogati nell’anno successivo a quello di maturazione

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 49 del 25 gennaio 2022, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al trattamento fiscale dei compensi erogati nell’anno successivo a quello di maturazione.

10Gen2022

Agenzia Entrate: smart working in Italia e regime fiscale per lavoratori impatriati

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 3 del 7 gennaio 2022, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla possibilità, da parte del lavoratore dipendente di un datore di lavoro svizzero, di fruire del regime speciale per lavoratori impatriati, di cui all’articolo 16 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147, qualora abbia svolto parzialmente in Italia il rapporto di lavoro in telelavoro.

30Dic2021

Agenzia Entrate: Tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio – 2022

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 307 del 28 dicembre 2021, le Tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall’ACI – art. 3, comma 1, del decreto legislativo 2 settembre 1997, n. 314.

06Dic2021

Agenzia Entrate: esenti le spese sostenute dal dipendente per l’espletamento dell’attività lavorativa

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 798 del 3 dicembre 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla possibilità da parte di una Scuola, al fine di affrontare la digitalizzazione della scuola, di rimborsare al proprio personale scolastico le spese documentate e anticipate dal dipendente per l’acquisto di “dotazioni IT”, funzionali allo svolgimento della didattica che costituisce l’interesse esclusivo del datore di lavoro.

10Nov2021

Agenzia Entrate: contributi a fondo perduto per le start-up – domande fino al 9 dicembre

L’Agenzia delle Entrate, con la L’Agenzia delle Entrate informa che è partito, nella giornata del 9 novembre 2021, il contributo fino a mille euro per le partite Iva aperte nel 2018 e che hanno iniziato l’attività nel 2019.n. 13/E del 2 novembre 2021, fornisce alcuni chiarimenti interpretativi in merito all’applicazione del Credito d’imposta per per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione.

08Nov2021

Agenzia Entrate: credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione – chiarimenti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 13/E del 2 novembre 2021, fornisce alcuni chiarimenti interpretativi in merito all’applicazione del Credito d’imposta per per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione.

21Ott2021

Agenzia Entrate: dematerializzazione nota spese prodotta dal dipendente trasfertista

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 740 del 20 ottobre 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla procedura di dematerializzazione delle note spese prodotte ai dipendenti trasfertisti, che ne permette la creazione, il controllo, la contabilizzazione e la conservazione in formato totalmente digitalizzato.

11Ott2021

Agenzia Entrate: rientro in Italia distaccato all’estero – regime speciale per lavoratori impatriati

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 683 del 7 ottobre 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al regime speciale per coloro i quali rientrano in Italia per la naturale scadenza di un distacco all’estero e riprendono la posizione lavorativa precedente l’espatrio.

27Set2021

Agenzia Entrate: regime speciale per lavoratori impatriati e smart-working

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 621 del 23 settembre 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al regime speciale per lavoratori impatriati anche per coloro i quali svolgono attività in smart-working all’estero.

21Set2021

Agenzia Entrate: COVID-19 – detassazione dei contributi e indennità COVID-19 – trattamento fiscale

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 618 del 20 settembre 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al corretto comportamento, in sede dichiarativa e d’imposizione fiscale, da tenere in relazione agli “aiuti” ricevuti dalle varie disposizioni emergenziali.

07Set2021

Agenzia Entrate: causali contributo per il versamento dei contributi di spettanza della Cassa Forense

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 56/E del 6 settembre 2021, istituisce le causali contributo “E105” e “E106” per il versamento, tramite il modello “F24”, dei contributi di spettanza della Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Forense.

26Lug2021

Agenzia Entrate: credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi – chiarimenti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 9/E del 23 luglio 2021, fornisce alcuni chiarimenti interpretativi in merito all’applicazione del Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi.

22Lug2021

Agenzia Entrate: COVID-19 – credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto dei DPI

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento del 15 luglio 2021, definisce i criteri e le modalità di applicazione e fruizione del credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione, di cui all’articolo 32, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73.

15Lug2021

Agenzia Entrate: modalità di restituzione delle somme assoggettate a tassazione in anni precedenti

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 8/E del 14 luglio 2021, fornisce i chiarimenti interpretativi in merito all’ambito applicativo di recenti disposizioni in tema di modalità di restituzione al sostituto di somme indebitamente percepite, assoggettate a tassazione in anni precedenti.

08Lug2021

Agenzia Entrate: trattamento fiscale lavoratori in smart working

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 458 del 7 luglio 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al trattamento fiscale delle retribuzioni per lavoro dipendente erogate a soggetti residenti e non residenti che a causa dell’emergenza epidemiologica svolgono l’attività lavorativa in Italia, in smart working, invece che nel Paese estero dove erano stati distaccati – articoli 2, 23 e 51 del Tuir.

05Lug2021

Agenzia Entrate: COVID-19 – interpelli in materia di “contributo a fondo perduto”

L’Agenzia delle Entrate, con una serie di interpelli, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al contributo a fondo perduto COVID-19, previsto dall’articolo 1, del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41 (cd. decreto “Sostegni”).

28Giu2021

Agenzia Entrate: compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 7/E del 25 giugno 2021, fornisce una trattazione sistematica delle disposizioni normative e delle indicazioni di prassi riguardanti ritenute, oneri detraibili, deducibili e crediti di imposta, anche sotto il profilo degli obblighi di produzione documentale da parte del contribuente al Centro di assistenza fiscale (CAF) o al professionista abilitato e di conservazione da parte di questi ultimi per la successiva produzione all’Amministrazione finanziaria.

22Giu2021

Agenzia Entrate: contributo a fondo perduto – soggetto domiciliato in zona sismica

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 405 del 15 giugno 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’erogazione del contributo a fondo perduto del decreto Ristori a un soggetto con domicilio fiscale o sede operativa in un territorio colpito da un evento calamitoso.

21Giu2021

Agenzia Entrate: esenzione della NASpI anticipata in un’unica soluzione

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento n. 155130/E/2021, con il quale – in applicazione a quanto previsto dall’articolo 1, comma 12, della legge 27 dicembre 2019, n. 160 – riconosce la non imponibilità della NASPI qualora liquidata ancipatamente ed in un’unica soluzione, in quanto destinata alla sottoscrizione di capitale sociale di una cooperativa nella quale il rapporto mutualistico ha ad oggetto la prestazione di attività lavorativa da parte del socio.

17Giu2021

Agenzia Entrate: regime fiscale retribuzione anni precedenti

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 408 del 16 giugno 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al regime fiscale da applicare alle retribuzioni corrisposte per prestazioni maturate nell’anno precedente.

08Giu2021

Agenzia Entrate: welfare – rimborso spese per materiale informatico per la DAD dei figli dei dipendenti

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 37/E del 27 maggio 2021, fornisce alcuni chiarimenti in merito al regime fiscale applicabile, nell’ambito di un piano di welfare aziendale, al rimborso delle spese sostenute dai dipendenti per l’acquisto di materiale informatico (pc, tablet e laptop), per la frequenza della didattica a distanza (DAD) dei loro familiari.

07Giu2021

Agenzia Entrate: indennità di disoccupazione e dichiarazione dei redditi

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 41/E del 4 giugno 2021, fornisce indicazione del numero dei giorni nella dichiarazione dei redditi 2021, relativa ai redditi 2020, in caso di erogazione da parte dell’INPS di indennità per disoccupazione agricola, CIG e NASPI.

07Giu2021

Agenzia Entrate: indici sintetici di affidabilità fiscale – periodo d’imposta 2020

L’Agenzia delle entrate, con la circolare n. 6/E del 4 giugno 2021, fornisce chiarimenti in ordine all’applicazione,per il periodo d’imposta 2020, degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) di cui al decreto legge n. 50 del 2017.

03Giu2021

Agenzia Entrate: COVID-19 – sospensione dei versamenti delle ritenute – chiarimenti

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 40/E del 1° giugno 2021, fornisce alcuni chiarimenti in materia di sospensione dei versamenti delle ritenute, ai sensi dell’articolo 61, comma 1, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18.

26Mag2021

Agenzia Entrate: smart-working – rimborso spese del costo della connessione

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 371 del 24 maggio 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla rilevanza del rimborso spese del costo della connessione internet con dispositivo mobile (c.d. “chiavetta internet”) o dell’abbonamento al servizio dati domestico, al fine di consentire lo svolgimento della prestazione di lavoro da remoto, ai fini della determinazione del reddito di lavoro dipendente e in merito al relativo regime di deducibilità ai fini del reddito d’impresa.

25Mag2021

Agenzia Entrate: cause ostative all’applicazione del regime c.d. forfetario

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 368 del 24 maggio 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’accesso al regime forfetario nel 2021, da parte di un ex lavoratore che aveva cessato il rapporto di lavoro dipendente, per motivi legati al preavviso, nel 2021.

17Mag2021

Agenzia Entrate: chiarimenti ai fini della fruizione dei contributi a fondo perduto

L’Agenzia delle entrate, con la circolare n. 5/E del 14 maggio 2021, fornisce ulteriori indicazioni, nella forma di risposte a quesiti, relativamente alla fruizione dei contributi a fondo perduto.

12Mag2021

Agenzia Entrate: trattamento fiscale del riscatto da parte di iscritti a un fondo di previdenza complementare

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 330 dell’11 maggio 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito al corretto trattamento fiscale da applicare al riscatto esercitato da parte di iscritti a un fondo diprevidenza complementare che aderiscono a un accordo collettivoaziendale di incentivo all’esodo, tenuto conto che la posizione individuale degli iscritti è formata da somme accantonate dal 1° gennaio 2001 al 31 dicembre 2006 e, altresì, da somme accantonate dopo il 1° gennaio 2007.

11Mag2021

Agenzia Entrate: reddito di lavoro dipendente – rimborso spese dipendenti in smart working

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 328 dell’11 maggio 2021, ha fornito alcuni chiarimenti circa la possibilità che gli importi rimborsati configurino (o meno) redditi di lavoro dipendente ai sensi dell’articolo 51, comma 1, del TUIR (da assoggettare, quindi, a ritenute fiscali, previdenziali ed assistenziali) e, nell’ipotesi di riscontro negativo, se tale percentuale (calcolata in ragione del rapporto tra l’orario lavorativo, 8 ore, e la durata dell’intera giornata) possa essere considerata “congrua”.