INL: impianti di videosorveglianza e modifica degli assetti aziendali

inl

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la lettera circolare n. 1881 del 25 febbraio 2019, con la quale ha fornito – ai propri uffici territoriali (ITL) – chiarimenti circa la corretta applicazione dell’art. 4 della L. 300/1970 nelle ipotesi in cui, per intervenuti processi di modifica degli assetti proprietari (fusioni, cessioni, incorporazioni, affitto d’azienda o di ramo d’azienda), si verifichi un cambio di titolarità dell’impresa che ha installato “impianti audiovisivi” o “altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori”.

Viene in particolare posta la questione se, in tali fattispecie, si renda necessario rinnovare le procedure di accordo in sede sindacale o autorizzative, o sia invece sufficiente che la sopravvenuta modifica della proprietà venga resa formalmente nota alle competenti sedi dell’Ispettorato.

 

Queste le indicazioni fornite dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro:

“…il mero “subentro” di un’impresa in locali già dotati degli impianti/strumenti … non integra di per sé profili di illegittimità qualora gli impianti/strumenti stessi siano stati installati osservando le procedure (accordo collettivo o autorizzazione) previste dall’art. 4 della L. n. 300/1970 e non siano intervenuti mutamenti:

  • dei presupposti legittimanti (esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale);
  • delle modalità di funzionamento.

Anche al fine di consentire un efficace svolgimento di eventuali iniziative ispettive, si ritiene pertanto opportuno che, nei casi in esame, il titolare subentrante:

  • comunichi all’Ufficio [ITL] che l’ha rilasciato gli estremi del provvedimento di autorizzazione alla installazione degli impianti;
  • renda dichiarazione con la quale attesti che, con il cambio di titolarità, non sono mutati né i presupposti legittimanti il suo rilascio, né le modalità di uso dell’impianto audiovisivo o dello strumento autorizzato.

Laddove peraltro non ricorra l’evidenziata condizione di invarianza dei richiamati presupposti, sarà necessario avviare nuovamente le procedure ex art. 4 L. n. 300/1970, fermo restando che sono in ogni caso assolutamente vietate eventuali modalità di uso diverse da quelle già autorizzate.”

 

Fonte: Ispettorato Nazionale del Lavoro

 


 

annodata tipoOggetto
201928/025circolareIntermediazione illecita e sfruttamento del lavoro – Linee guida
201925/021881lettera circolareImpianti di videosorveglianza e modifica degli assetti aziendali (es. fusioni, incorporazioni, affitto d’azienda o di ramo d’azienda)
201914/021438notaLavoro notturno – calcolo dell’orario medio
201911/024circolareVerbalizzazione accertamenti ispettivi
201911/023circolareLa somministrazione fraudolenta – indicazioni operative
201907/021214notaContratto a termine assistito presso l'Ispettorato del lavoro
201905/021148notaMaggiorazioni delle sanzioni - ulteriori chiarimenti
201914/012circolareLegge di bilancio 2019 – chiarimenti sulle maggiorazioni delle sanzioni
201914/011circolareVerbalizzazione accertamenti – indicazioni sulla corretta individuazione dei mezzi di impugnazione
201809/119294notaSanzione per retribuzioni pagate senza strumenti tracciabili e lavoro “nero”
201810/097369notaVerifica ispettiva sull’effettività dei pagamenti con strumenti tracciabili
201801/086696notaDistacco dei lavoratori e impiego in operazione di cabotaggio
201826/0711circolareChiarimenti sulle sanzioni in materia di orario di lavoro
201811/0710circolareAppalto illecito ed inadempienze retributive e contributive – indicazioni agli organi di vigilanza
201804/075828notaSanzioni in caso di pagamento delle retribuzioni in contanti
201822/06314lettera circolareSanzioni in materia di salute e sicurezza- indicazioni per gli ispettori
201818/06302lettera circolareControllo a distanza - indicazioni operative sul rilascio dei provvedimenti autorizzativi
201801/069circolareAttività ispettiva in presenza di contratti certificati – indicazioni operativa per gli ispettori del lavoro
201822/054538notaProcedure di contestazione della violazione all’erogazione di retribuzione tramite mezzi tracciabili
201818/048circolareTirocini – verifiche sulla genuinità della formazione
201829/037circolareContratto di rete – regole sul distacco e la codatorialità
201829/036circolareSolidarietà dell’articolo 29 anche per i rapporti di subfornitura
201815/0350lettera circolareCollaboratori familiari nei settori dell'artigianato, dell'agricoltura e del commercio
201815/0349lettera circolareLavoro intermittente e assenza del DVR – riqualificazione rapporto di lavoro
201819/025circolareChiarimenti in ordine all’installazione e l’utilizzazione di impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo
201815/0232nota congiuntaAdempimenti di lavoro – obbligo di comunicazione per avvocati e dottori commercialisti
201812/024circolareCertificazione dei contratti – Enti Bilaterali abilitati
201825/013circolareMancata applicazione del CCNL – attività di vigilanza
201825/012circolareNovità in materia di Lavoro contenute nella Legge di Bilancio 2018
201812/01290notaCompatibilità tra Apprendistato e Distacco
201811/011circolareSvolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi
201712/1012lettera circolareChiarimenti sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori
201727/098465notaGiurisdizione applicabile alle controversie dei dipendenti delle compagnie aeree
201725/098376notaRilevanza penale dell’illecito di omesso versamento delle ritenute previdenziali
201721/087427notaCalcolo delle sanzioni nelle Prestazioni Occasionali
201709/085circolareRegime sanzionatorio nelle Prestazioni Occasionali
201726/074circolareVideosorveglianza – installazione e utilizzo di software da parte di call center
201718/073circolareAttività di vigilanza – recupero benefici “normativi e contributivi”
201721/065617 notaSomministrazione illecita di domestici – non punibile la famiglia
201705/064833notaDistacco transnazionale di lavoratori – ulteriori chiarimenti
201724/054619notaChiarimenti in materia di video sorveglianza
201719/043464notaCondizioni di ingresso di cittadini extraUE per lavoro stagionale e per trasferimenti intra-societari
201723/032283notaAssunzione disabile – sanzione diffida e termini per adempiere
201727/03103notaAttività di vigilanza – profili previdenziali e assicurativi
201722/022/2017lettera circolareChiarimenti organizzativi sull’attività di vigilanza
201709/021/2017lettera circolareModalità di tenuta della documentazione dei cronotachigrafi
201725/012circolareProfili logistici, di coordinamento e di programmazione dell’attività di vigilanza
201710/011circolareDistacco transnazionale di lavoratori – indicazioni operative al personale ispettivo
201629/124circolareRicorsi amministrativi avverso atti di accertamento in materia di lavoro – la nuova procedura
201622/123circolareComunicazione preventiva di Distacco Transnazionale di lavoratori in Italia
201607/112circolareChiarimenti sull’installazione e l'utilizzo di impianti GPS e procedura autorizzatoria
201617/101circolareLavoro Accessorio – chiarimenti sulla comunicazione all'Ispettorato del Lavoro
La Redazione

Autore: La Redazione

Condividi questo articolo su